Scuola di cucina – teatro 7 #cucina

Mio fratello, dopo due anni di fidanzamento, è ora di nuovo single.

Nel disperato tentativo di trovargli una fidanzata e, di conseguenza, sbarazzarci di lui mia madre le sta provando tutte.

In ultima ha regalato a me e lui un corso di cucina siciliana al teatro 7 di milano.

Oltre ad essere stata una bellissima serata è stata per me un’esperienza molto istruttiva.

La serata è iniziata alle 20:00 con una presentazione da parte dello chef Roberto Cuculo del laboratorio e di cosa saremmo andati a fare.

Durante la serata abbiamo preparato e cucinato quattro piatti della cucina tipica siciliana:

– arancino

mio fratello alle prese con la panatura degli arancini

mio fratello alle prese con la panatura degli arancini

– rigatoni alla norma

rigatoni alla norma

– involtino di pesce spada

– cannolo siciliano

cannolo

Alla fine , ovviamente, abbiamo assaggiato tutto.

Ho imparato diversi trucchetti, che non mancherò di svelare pian piano delle mie ricette, mi sono divertita e ho mangiato bene ed in compagnia di persone che amano la buona cucina, come me.

Riso speck e scamorza al profumo di birra #cucina

Ingredienti per due:
– 200 gr di riso Arborio
– 100 gr di speck
– 100 gr di provola affumicata
– cipolla
– birra chiara (Moretti preferibilmente)
– olio
– sale

image

Cuciniamo:
Metto a soffriggere la cipolla in un cucchiaino d’olio.

image

Una volta imbiondito aggiungo il riso

image

Lo faccio tostare per 30 secondi.
A questo punto aggiungo un bicchiere di birra

image

Lascio evaporare tutta la birra e copro il riso con dell’acqua bollente.
Taglio lo speck e la provola a dadini, ovviamente entrambi gli ingredienti vanno assaggiati per sicurezza e per non buttare via la birra io ci bevo vicino anche un buon bicchiere.

image

A cottura quasi ultimata del riso aggiungo lo speck e la scamorza, o meglio ciò che è rimasto di questi :-p

Torta salata di zucchine #cucina

Ingredienti :
– 750 gr di zucchine
– 450 gr di ricotta
– 50 gr di grana padano grattugiato
– pasta sfoglia
– due uova
– cipolla
– olio
– sale
– pepe
– maggiorana

image

Cuciniamo :
Faccio soffriggere la cipolla in un cucchiaino d’olio

image

Quando la cipolla avrà imbiondito aggiungere le zucchine tagliate a dadini

image

Regolare di sale, pepe e maggiorana e cuocere per un paio di minuti le zucchine. Devono solo appassire, finiranno la cottura un forno.
In un tegame mescolo la ricotta, col grana e le uova

image

Salare e pepare
image

Aggiungo le zucchine al composto di ricotta

image

Stendo la pasta sfoglia in una teglia da forno, io per comodità uso una di quelle col cerchio apribile, e la riempio col mio impasto.

image

Metto in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 20 minuti.
Se la pasta diventa troppo scura coprire con dell’alluminio.
La torta è pronta quando pungendola con uno stuzzicadenti questo rimane pulito.

Vellutata piselli e patate #cucina

Ingredienti:
– 400 gr di piselli

image

– 400 gr di patate

image

– una cipolla
– olio
– sale
– pepe

Cuciniamo:
Facciamo soffriggere la cipolla tritata in un cucchiaino d’olio.

image

Quando la cipolla avrà imbiondito aggiungere i piselli e le patate tagliate a cubetti

image

Lasciare insaporire un paio di minuti e poi coprire con acqua bollente.

image

Lasciar cuocere per 20 minuti. A cottura quasi ultimata regolate di sale e pepe.
Con il frullatore ad immersione ridurre il composto in una purea.
Servire con olio a crudo e pepe.

Caserecce speck e zucchine #cucina

Uno dei miei sughi preferiti.veloce e gustoso.
Perfetto con la pasta corta, io di solito lo abbiano agli gnocchetti sardi.

Ingredienti:

  • una zucchina
  • una fetta alta di speck
  • cipolla
  • salsa
  • olio
  • sale
  • pasta corta

image

Cuciniamo:
Faccio soffriggere mezza cipolla tagliata grossolanamente in un cucchiaino d’olio.

image

Taglio a dadini lo speck

image

E lo metto in pentola con la cipolla

image

Faccio la stessa cosa con la zucchina

image

image

Una volta aver fatto soffriggere bene il tutto Aggiungo la salsa e faccio cuocere per 15 minuti

image

Regolo di sale e nel frattempo cuocio la pasta.

Scolo la pasta.unisco al sugo e…il pranzo è pronto 😉

Vellutata Zucchine e Patate #cucina

INGREDIENTI:

  • 200gr patate
  • 200gr zucchine
  • brodo vegetale
  • cipolla
  • olio
  • sale
  • pepa

CUCINIAMO:

Soffriggete la cipolla a fette nell’olio per qualche istante.

image

Aggiungete le zucchine lavate e tagliate a pezzetti e le patate sbucciate e tagliate della stessa dimensione (circa).

image

Fate insaporire per qualche minuto mescolando spesso, aggiungete il brodo vegetale bollente, deve essere abbastanza da coprire la verdura, regolate di sale e pepe.

image

Cuocete con il coperchio e fuoco medio per circa 30 minuti.

Togliete dal fuoco e frullate il tutto con un frullatore a immersione.

image

Servite la vellutata accompagnando con crostini di pane

Torta di Mele senza uovo #cucina

giovedì per il compleanno del mio uomo ho preparato la torta, rigorosamente senza uova, vista l’allergia di una nostra cara amica.

INGREDIENTI:

– 150 g di farina

– 150 g di fecola di patate

– 16 g di lievito per dolci

– 120 g di zucchero

– 250 ml di latte

– 100 ml di olio di semi

– scorza grattugiata di un limone

– cannella

– 3 mele grosse

CUCINIAMO:

mettiamo in una ciotola zucchero, latte e olio

Immagine

mescoliamo bene

Immagine

aggiungiamo farina, fecola, lievito, la scorza del limone e cannella

Immagine

tagliamo le mele a dadini

Immagine

ed aggiungiamole al composto

Immagine

versiamo il tutto in una tortiera (io uso una di quelle con il disco removibile per comodità)

Immagine

e cuociamo in forno a 180° per 30/40 minuti (per verificarne la cottura io la infilzo con uno stuzzicadenti e verifico che questo rimanga pulito)

Immagine

purè di sedano e cipolle #cucina

Questa ricetta è un ottimo anticellulite, quando mi preparo per l’estate mangio questo purè mezzogiorno e sera per una settimana seguito da proteine (carne o pesce bianco) e contorno e la differenza si vede subito.

Il purè si può preparare o con le cipolle novelle bianche o con i cipollotti (a seconda di cosa trovate)

 

Proprietà :

Cipolle novelle bianche :

la cipolla è un alimento con un basso valore energetico ma molto ricco di acqua, sali minerali, vitamine e flavonoidi. Ci aiuta a digerire e stimola il nostro metabolismo grazie all’alto contenuto di fermenti. Ha proprietà diuretiche e depurative ed è un ottimo antibatterico e antinfiammatorio naturale. Aiuta a prevenire i disturbi cardiovascolari e a ridurre i livelli della pressione arteriosa e il colesterolo. Ha inoltre un alto potere fluidificante e facilita la circolazione sanguigna; è più che indicata, dunque, per chi soffre di trombosi.

Cipollotti :

Sono diuretici e depurativi, in grado anche di prevenire le infezioni urinarie grazie alla loro azione antibatterica. Possono essere un valido aiuto per tenere sotto controllo l’ipertensione arteriosa e i livelli di colesterolo nel sangue. Emollienti e decongestionanti, sono utili per alleviare i sintomi nei casi di bronchite, tracheite e raffreddore. Coadiuvanti nel trattamento dell’osteoporosi, sono anche preziosi alleati contro stress e affaticamento. Usiamoli per prevenire le infezioni intestinali e le emorroidi. Consigliati a chi ha una digestione lenta.

Sedano:

Le fibre di cui il sedano è ricco, aiutano a ridurre trigliceridi e colesterolo; la sedanina, una sostanza aromatica stimolante e altre molecole (fenolo, mannite, inositolo) ne potenziano le capacità digestive e di assorbimento dei gas nell’apparato digerente. Mentre gli ftalidi, dei particolari fitonutrienti, permettono di controllare gli ormoni che regolano la pressione del sangue e lo rendono adatto nel trattamento di molti casi di ipertensione.Questo ortaggio contrasta la ritenzione idrica grazie al suo alto potere diuretico. La sua capacità disintossicante, unita al ricco quantitativo di vitamina A ne fanno un prezioso alleato anche contro le infiammazioni. Prime fra tutte l’acne, i bruciori urinari o le infezioni agli occhi. E non ultimo aiuta anche l’amore, stimolando l’attività delle ghiandole surrenali e sessuali, grazie alla presenza degli ormoni steroidi delta.

 

ingredienti:

– 2 cipolle novelle bianche o cipollotti

– 1 sedano
image

– alloro

– sale

– pepe

– olio

 

cuciniamo:

portare ad ebollizione l’acqua salata con le foglie di alloro.
ridurre le cipolle ed il sedano a pezzi
image
e lessarli per 30 minuti.
image
scolare le verdure e frullarle (con un cucchiaio di brodo) con il mixer ad immersione.
servire con olio e pepe.
questo purè è ottimo anche freddo.

Pasta e piselli #cucina

Questo a mio avviso un gran classico della cucina italiana, facile e buono.

Ingredienti (per 2):
– 120 Gr di pasta mista

image

– 250 gr di piselli

image

– mezza cipolla
– pomodori pelati
– sale
– olio
– pepe
– origano

Cuciniamo:
In un tegame faccio imbiondire la cipolla tagliata grossolanamente con un cucchiaino d’olio.
Aggiungo i piselli e li lascio insaporire un istante.

image

Ora verso i pelati e acqua calda ed aggiusto di sale.

image

Lascio cucinare a fuoco vivace per 15 minuti.
Butto la pasta e una cotta aggiungo l’origano.

Servo con una spolverata di pepe, se piace.

Casereccia al ragù di pesce spada #cucina

Ingredienti ( per due ) :
– 180 Gr di casereccia

image

– 400 gr di pesce spada
– pomodori pelati
– aglio
– sale
– olio
– vino bianco
– prezzemolo fresco

Cuciniamo :
Taglio il pesce spada a dadini

image

In una pentola faccio soffriggere uno spicchio d’aglio in un cucchiaino d’olio

image

Ora aggiungo il pesce spada e lo faccio soffriggere finché non diventa bianco.

image

Spruzzo il vino ed una volta evaporato aggiungo i pomodori pelati e regolo di sale.

image

Metto su l’ acqua per la pasta e nel tempo che cuocio la pasta il sugo sarà pronto.
Scolo la pasta e la aggiungo nella pentola del sugo.
Servo con prezzemolo fresco tritato.